La mobilità a due ruote è una scelta sempre più comune per chi abita in città: le biciclette sono mezzi veloci, agili e soprattutto ecofriendly, ideali per evitare il traffico cittadino. Ma quali sono le città migliori per muoversi in bici? Ieri 6 Novembre abbiamo partecipato alla seconda edizione di Urban Award, il premio per i migliori progetti messi in atto dalle amministrazioni comunali per rendere le città più green. La premiazione si è svolta nell’ambito di EICMA, l’Esposizione Internazionale del Ciclo e del Motociclo.




Pescara è stato decretato miglior comune italiano per quanto riguarda la mobilità sostenibile. La città si è distinta tra i partecipanti per il numero di iniziative in tema di sostenibilità e per l’efficacia nel comunicarle. Il progetto PESOS – Pescara SOSTenibile, comprende la costruzione di una ciclopolitana, iniziative di bike sharing e incentivi per i lavoratori che scelgono le due ruote per recarsi al lavoro.




Il tema della multimobilità negli spostamenti casa-lavoro è centrale anche per Openjobmetis, società promotrice dell’evento insieme ad Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e alla Fondazione Iseni Y Nervy, il cui AD Rosario Rasizza, da noi sentito ha sottolineato l’importanza della mobilità sostenibile: “La bicicletta è una scelta sempre più comune tra i nostri lavoratori. Vi sono poi alcune città in cui la mobilità in bicicletta è un elemento importante. La mobilità sostenibile è la direzione giusta per il futuro, una scelta che andrà sempre a incrementarsi e migliorarsi nel tempo”.


Rosario Rasizza, AD Openjobmetis

Il Comune di Fiumicino segue alla seconda posizione, meritevole di aver installato oltre venti centraline per la ricarica elettrica e per l’impegno nella promozione di attività di bike sharing.

Al terzo posto vince la piccola cittadina di Grisignano di Zocco, in provincia di Vicenza, che ha realizzato una ciclovia e ippovia che si inseriscono nel più ampio progetto Green Tour promosso dalla Regione Veneto. A completare la rosa di vincitori la città di Bari, alla quale è stata assegnata una menzione speciale per i progetti volti a incentivare l’uso della bicicletta.

Sempre Rasizza in merito alla selezione ha commentato: “Sono stati davvero numerosi e interessanti i progetti raccolti a dimostrazione dell’attenzione sempre maggiore che i Comuni italiani riservano al tema della mobilità sostenibile. Un tema che, occupandoci di lavoro, sentiamo molto vicino e che viviamo quotidianamente raffrontandoci con lavoratori e aziende. Non posso che essere onorato di partecipare a questa edizione di Urban Award e di avere l’opportunità di premiare quei Comuni che si sono distinti per creatività e impegno sociale”.


Next
This is the most recent post.
Previous
Post più vecchio

Posta un commento

 
Once Upon A Blog © 2013. All Rights Reserved. Designed by VITA SU MARTE
Top